Nuovi stili ogni settimana
Spedizione gratuita da 50 €
Selezione superiore di cappucci e maglie
Ha qualche domanda? Visita il nostro helpdesk

Colorado Rockies Caps

I cappellini Colorado Rockies sono popolari per la loro combinazione di colori e loghi. Il viola come colore è raramente visto nella MLB e le Montagne Rocciose offrono un logo alternativo dettagliato con un paesaggio di montagna oltre ai semplici loghi CR intrecciati.

Chiudi filtri
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Da 2
Nessun risultato trovato per il filtro!
1 Da 2

I Colorado Rockies, fondati nel 1993, sono una delle squadre più giovani della lega. 

Nati dall'espansione della lega nei primi anni '90, hanno trovato la loro casa a Denver, la più grande città del Colorado.

A causa della posizione geografica della città, ai piedi delle Montagne Rocciose, e la connessione non solo con la città, ma con l'intero stato, il nome della squadra Colorado Rockies è stato trovato rapidamente.

Questa connessione con le Montagne Rocciose può essere vista molto bene nel noto logo alternativo attuale e nel precedente logo primario.  Una palla da baseball vola in aria, con le Rocky Mountains sullo sfondo.

Tuttavia, il logo CR ad incastro, che è stato sui cappellini in campo dal 1993 ed è anche l'attuale logo primario dal 2017, è chiaramente più presente.

In termini di design, i Rockies si sono visti come una franchigia moderna quando sono stati fondati, il che si riflette nei colori di tendenza come il nero, l'argento e il viola.

Tuttavia, la storia tradizionale di questo sport era importante per loro, ed è per questo che giocano in casa con una maglia gessata fin dalla loro fondazione.

Ci sono diverse varianti di questo design nella lega, ma i Rockies furono l'unica squadra a introdurre le strisce viola, una novità che continua ancora oggi.

Nei primi due anni, 1993-1994, l'ex Mile High Stadium servì come sede, che dovettero condividere con altre squadre professionali di Denver. Non è stato fino alla stagione 1995 che il loro ballpark, Coors Field, era pronto per essere occupato e da allora è servito come sede.

È stato costruito nel quartiere di Lower Downtown, a pochi passi dalla Union Station, la stazione ferroviaria centrale della città.

Coors Field è stato considerato per anni un parco di palline molto favorevole ai battitori. Questo ha molto a che fare con la posizione geografica unica dello stadio. I Rockies giocano in uno stadio che si trova a circa 1.600 m sul livello del mare e quindi molto più alto di altri stadi della MLB.

Le palle battute volano di più a tali altezze, come è il caso lì, perché la resistenza dell'aria che deve essere penetrata è minore che in altri parchi di palla.

A causa dell'esperienza, delle strutture di allenamento e dell'alto numero di partite lì, questo può diventare un vantaggio.

Tuttavia, i Rox, come sono affettuosamente chiamati dai loro fan, stanno ancora aspettando il loro primo titolo delle World Series.

Uno dei più grandi successi dei Rockies arrivò nella stagione 2007, quando vinsero 7 partite consecutive di playoff, guidati dall'icona della franchigia Todd Helton, per raggiungere le World Series, dove persero in uno sweep contro i Boston Red Sox.

Nel 2014, Todd Helton è stato onorato poco dopo la fine della sua carriera annunciando che il suo numero 17 non sarebbe mai stato ristampato. 

È diventato il primo giocatore nella storia dei Rockies a ricevere questo onore.

Per avere tali giocatori in futuro, tutte le speranze sono riposte nel sistema di fattoria composto da Albuquerque Isotopes, Hartford Yard Goats, Spokane Indians e Fresno Grizzlies.

Questo richiede sempre tempo, ma i tifosi sono fedeli alla loro squadra. Dall'inizio nel 1993, i Colorado Rockies, con l'eccezione di 3 anni, sono sempre stati tra i primi 10 in MLB in termini di presenze.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RISPARMIA IL 10%:
Seguici