Nuovi stili ogni settimana
Spedizione gratuita da 50 €
Selezione superiore di cappucci e maglie
Ha qualche domanda? Visita il nostro helpdesk

New York Yankees Caps

Quando si pensa al baseball, si pensa agli Stati Uniti, a New York e, inevitabilmente, ai New York Yankees. I New York Yankees hanno la loro casa nel centro di New York, nel Bronx. Qui si trova anche lo stadio, chiamato semplicemente "Yankees Stadium", che condividono con il New York City FC (una squadra di calcio della MLS - Major League Soccer). Con un costo di costruzione di 1,5 miliardi di dollari, è attualmente uno dei dieci stadi sportivi più costosi del mondo. Alla guida all'acquisto

Chiudi filtri
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Da 15
Nessun risultato trovato per il filtro!
1 Da 15

Guida all'acquisto dei New York Yankees:

Non è certo esagerato attribuire il culto dei tappi in buona misura agli Yankees. I loro berretti da giocatore sono sempre stati un marchio di fabbrica e un simbolo. Durante questo lungo periodo, ci sono stati solo pochi cambiamenti degni di nota al cap dei giocatori:

-  1992: Il logo MLB viene aggiunto per la prima volta sul retro.
-  1994: Gli Yankees sono una delle ultime squadre a passare da un undervisor verde a uno grigio.
-  2007: Passano dalla lana al sintetico. Allo stesso tempo, un sottovisivo nero è utilizzato per ridurre l'abbagliamento.

In termini di forma, si tratta di cappelli montati, progettati come 59fifty da New Era. I tappi dei giocatori "reali" sono chiamati "Authentic On-Field". Puoi anche trovarli nel nostro negozio.

Cosa significa la scritta NY sul tappo?

La gente spesso chiede se il NY nel logo del cappello sta per New York o per New York Yankees. Per rispondere a questo, la storia del logo ci aiuta. Originariamente, la NY era separata sul lato sinistro e destro delle maglie dei giocatori. A quel tempo, però, il nome Yankees non era ancora in uso. La squadra si chiamava New York Highlanders. Solo più tardi la squadra fu rinominata Yankees. È quindi chiaro che le lettere NY stanno per "New York".

Lo sviluppo del logo degli Yankees

Come spiegato sopra, le lettere NY sono sempre state scritte separatamente, anche se ci sono stati tentativi di sovrapporre il NY di tanto in tanto, ma questi non si sono affermati fino al 1909. Il logo è stato disegnato dal famoso gioielliere "Tiffany & Co" come una medaglia al valore per onorare un poliziotto di New York ucciso in servizio. Da allora, la NY che conosciamo adorna i berretti dei giocatori. Sulle maglie sono usate diverse grafie. In parte il logo, ma in parte anche "New York" scritto fuori. Ci sono tre diverse versioni del logo, che differiscono l'una dall'altra, ma queste non furono mai usate sui tappi. C'è anche un logo della squadra rossa che consiste in una mazza da baseball con un berretto americano sopra una palla da baseball. In mezzo c'è scritto "Yankees".

La storia dei New York Yankees

La storia della fondazione degli Yankees è stata piuttosto turbolenta. Intorno al 1900, c'era molta eccitazione nel baseball americano per la ridenominazione della Minor League e della National League. La Minor League divenne l'American League e la National League divenne la Major League. Una nuova squadra prevista a New York nella Major League fu bloccata dai New York Giants. Pertanto, una nuova squadra fu fondata a Baltimora, gli "Orioles". Le due leghe continuavano ad avere problemi l'una con l'altra, così nel gennaio 1903 si tenne una sorta di "conferenza di pace", dove fu concordato, tra le altre cose, che gli Orioles, ai quali erano stati dati nuovi proprietari, avrebbero avuto il permesso di trasferirsi a New York. Nel corso di questo, la squadra fu rinominata New York Highlanders. Il nome deriva dalla posizione dello stadio, che è stato costruito in una delle zone più alte di Upper Manhattan. Un'altra possibile spiegazione del nome è l'origine scozzese del presidente della squadra, Joseph Gordon. Fin dall'inizio, tuttavia, la squadra fu spesso chiamata dalla stampa "New York Americans". Il termine "New York Yankees" fu coniato per la prima volta da un giornalista sportivo nel 1904 perché il nome si adattava più facilmente ai titoli delle riviste. Il termine Yankee era usato come soprannome per "New Englander", cioè americano americano. Ufficialmente, ci sarebbe voluto fino al 1913 prima che la squadra fosse ufficialmente rinominata con il suo nome attuale. Nel 1923, il nuovo stadio, il primo "Yankee Stadium", fu aperto. Gli Yankees vi hanno giocato dal 1923 al 1973 e dal 1976 al 2008. Dopo di che, si sono trasferiti nel nuovo stadio. Il vecchio stadio si trovava anche nel mezzo del Bronx. La sede storica di innumerevoli partite ha anche i soprannomi di "The Cathedral of Baseball", "The Stadium", "The Bronx Zoo" e "The House that Ruth built" (Babe Ruth, il giocatore accreditato della prima lunga striscia vincente). Da allora in poi, la squadra è stata sempre colpita da lunghe strisce vincenti, ma anche da dure perdite. Con 27 vittorie su 40 partecipazioni al campionato, gli Yankees detengono anche il record attuale davanti ai St.Louis Cardinals con 11 vittorie. Questo rende gli Yankees la squadra di maggior successo della MLB di tutti i tempi. Questo è anche sostenuto dal record dal 2019, con 28 homer in partite consecutive.

TOPPERZSTORE offre cappelli esclusivi dei New York Yankees?

Su TOPPERZSTORE puoi trovare anche stili esclusivi degli Yankees, sia come snapback che come cappellini aderenti. Basta dare un'occhiata alla categoria della squadra e se hai qualche desiderio o suggerimento per altri berretti Brooklyn Nets, mandaci una mail.
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RISPARMIA IL 10%:
Seguici
  • Hi :)

    Our system has detected that you are from USA. Please visit our international store topperzstore.com