Nuovi stili ogni settimana
Spedizione gratuita da 50 €
Selezione superiore di cappucci e maglie
Ha qualche domanda? Visita il nostro helpdesk

New York Yankees Caps

Quando si pensa al baseball, si pensa agli Stati Uniti, a New York e, inevitabilmente, ai New York Yankees. I New York Yankees hanno la loro casa nel centro di New York, nel Bronx. Qui si trova anche lo stadio, chiamato semplicemente "Yankees Stadium", che condividono con il New York City FC (una squadra di calcio della MLS - Major League Soccer). Con un costo di costruzione di 1,5 miliardi di dollari, è attualmente uno dei dieci stadi sportivi più costosi del mondo.

Chiudi filtri
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Da 16
Nessun risultato trovato per il filtro!
1 Da 16

I New York Yankees sono probabilmente la franchigia più conosciuta e di maggior successo della Major League Basketball (MLB) e sono diventati un marchio globale.

Nascita a Baltimora

Già solo per il loro nome, i New York Yankees sono inevitabilmente associati alla metropoli globale di New York. Ma le radici della squadra affondano a Baltimora, dove è scesa in campo dal 1901 al 1902. Solo allora si trasferirono a New York. Il nome Yankees è stato stabilito dai media. Dal 1903 al 1912, la squadra si chiamò New York Highlanders. Tuttavia, questo nome non è piaciuto ai media. Hanno chiesto un nome più conciso e hanno creato il nome Yankees. Dopo qualche tempo, anche il team lo ha adottato.

Commercio in aumento

Poiché gli Yankees sono così leggendari, si presume che la franchigia abbia avuto successo fin dall'inizio. Ma non è così. Nel periodo compreso tra il 1903 e il 1918, infatti, solo una volta sono arrivati a un passo dalle World Series. Il successo è arrivato con uno scambio. Di fatto, uno dei più grandi scambi della storia della Major League Baseball. Nel dicembre 1919, i New York Yankees si assicurarono i diritti di Babe Ruth. Sarebbe passato alla storia come il miglior giocatore. Lo scambio si rivelò fruttuoso già alla sua seconda stagione, nel 1921. Gli Yankees raggiungono per la prima volta le World Series, ma perdono contro gli allora New York Giants. Questo fu comunque l'inizio di una storia di successo senza precedenti. Due anni dopo, la squadra raggiunse le World Series per la terza volta. Ancora una volta sono scesi in campo contro i New York Giants. Guidati da Babe Ruth, sconfissero i Giants per 4-2 e alzarono il trofeo delle World Series per la prima volta nel 1923. Altri titoli seguirono nell'era di Babe Ruth nel 1924, 1927, 1928 e 1932.

Trionfo e crollo

La squadra del campionato composta da Earls Comby, Babe Ruth, Tony Lazzeri e Lou Gehring è passata alla storia come Murderers Row. Quasi 100 anni dopo, quella formazione è ancora considerata la migliore di sempre nella MLB. Nel corso dei decenni, gli Yankees sono diventati la squadra di maggior successo della MLB. Raggiunsero 40 partecipazioni alle World Series e vinsero 27 titoli, di cui cinque consecutivi negli anni Cinquanta. Ma un'istituzione come gli Yankees sente la massa della concorrenza di oggi. La squadra ha raggiunto l'ultima World Series nel 2009 e il decennio tra il 2010 e il 2020 è stato il primo in quasi 100 anni in cui gli Yankees non hanno partecipato alle World Series.

Inizio di un campionato mondiale

Mentre le precedenti sedi dei New York Yankees erano abituate a giocare continuamente, lo stadio attuale ha visto solo una World Series. Inaugurato nel 2009 nel Bronx, l'impianto ospita circa 46.000 spettatori. Ricorda fortemente il suo predecessore, poiché anche la sua facciata è rivestita in granito. Anche se lo stadio è uno dei più recenti del campionato, contiene abbastanza storia. Per prima cosa, c'è il Monument Park, dove sono state commemorate importanti personalità yankee. D'altra parte, c'è una sala dei trofei dove i tifosi possono ammirare i premi ottenuti. I New York Yankees possiedono probabilmente il logo più famoso della MLB. La famosa scritta NY è da tempo sinonimo non solo della squadra, ma dell'intera città di New York. E il NY adorna anche i cappellini e le maglie dei giocatori degli Yankee. Dominare il baseball per decenni come hanno fatto gli Yankees non è qualcosa che si può fare solo con una squadra acquistata insieme. La formazione dei giovani talenti è una pietra miliare importante. Si può insegnare loro il DNA yankee fin dall'inizio. Questo compito è svolto dalle squadre delle leghe minori, gli Scranton / Wilkes-Barre Railriders, i Somerset Patriots, gli Hudson Valley Renegades e i Tampa Tarpons.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RISPARMIA IL 10%:
Seguici