Nuovi stili ogni settimana
Spedizione gratuita da 50 €
Selezione superiore di cappucci e maglie
Ha qualche domanda? Visita il nostro helpdesk

Brooklyn Nets Caps

I Brooklyn Nets hanno avuto un passato turbolento: hanno iniziato come New Jersey Americans, ribattezzati New York Nets, celebrato successi come New Jersey Nets e ora sono sbarcati a Brooklyn. La squadra è molto popolare nella loro nuova casa e ora i Brooklyn Nets Caps possono essere visti ovunque in Germania.  Alla guida all'acqusito

Chiudi filtri
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Da 5
Nessun risultato trovato per il filtro!
1 Da 5

BROOKLYN NETS GUIDA ALL'ACQUISTO:

I Brooklyn Nets iniziarono nel 1967 come New York Americans nell'ABA, un campionato NBA competitivo. Dopo un anno si sono trasferiti a Long Island e si sono ribattezzati New York Nets. Nel 1973 i Nets firmarono Julius Erving e mi procurarono il Dr. J il primo titolo. Nel 1977 l'ABA fu sciolto ei Nets si unirono alla NBA come New Jersey Nets, poiché i Knicks esistevano già a New York. Dopo anni di fallimenti, i Nets hanno raggiunto i playoff con la loro nuova stella Drazen Petrovic all'inizio degli anni '90. Dopo la sua morte improvvisa, è stato solo negli anni 2000 che i New Jersey Nets sono stati in grado di celebrare di nuovo il successo. Nel 2002 e nel 2003 erano entrambi nelle finali NBA, ma persero contro i Lakers e gli Spurs. Con la partenza del trio Jason Kidd, Vince Carter e Richard Jefferson, tuttavia, i Nets sono scomparsi nuovamente nell'insignificanza alla fine degli anni 2000. Nel 2012 la squadra è stata trasferita a Brooklyn. Con Jason Kidd come allenatore e gli affari di Kevin Garnett, Paul Pierce e Jason Terry, Brooklyn sperava in un periodo di successo. In retrospettiva, tuttavia, lo scambio si è rivelato un fallimento, le stelle che invecchiano non sono state in grado di portare ai Nets alcun successo e le scelte al draft che sono state regalate significavano che i Nets non potevano nemmeno ingaggiare nuovi talenti in futuro. Solo nel 2018 potresti raggiungere i playoff con giocatori di talento. In offseason, sono stati firmati due star assoluti, Kyrie Irving e Kevin Durant, con i quali anche le vendite dei cappellini dei Brooklyn Nets sono salite alle stelle.

Quali sono le forme e i design dei cappellini dei Brooklyn Nets Caps?

Le seguenti versioni sono attualmente offerte a Brooklyn Nets Caps
- New Era 59Fifty Fitted (cappellino chiuso con visiera dritta)

- New Era 9Fifty Snapback (visiera dritta, corona alta fissa)

- New Era 9Forty Curved (visiera curva, corona bassa fissa)
- Mitchell & Ness 110 Flexfit (visiera curva, corona alta fissa)
- Mitchell & Ness Snapback (visiera dritta)
- Cappelli invernali Mitchell & Ness

Quali colori e loghi sono più popolari sui cappellini dei Brooklyn Nets?

L'attuale logo dei Brooklyn Nets presenta un cartello nero con un pallone da basket bianco con una B all'interno. Sopra questo, Nets può essere letto in un carattere leggermente curvo, mentre Brooklyn è scritto sotto il segno. Il logo vuole ricordare i vecchi cartelli della metropolitana di New York ed è in uso dal 2013. Prima di allora, i New Jersey Nets avevano il blu e il rosso come colori della loro squadra, il che si rifletteva anche nei loghi. Dal 1998 al 2012 i Nets avevano un logo 3-D, che mostrava un segno simile, ma con un anello intorno alla palla. Nel 1991-97 è stata utilizzata una scritta Nets in grassetto con una palla sotto e una sfumatura blu-bianco-rossa come logo. Il primo logo NBA come New Jersey Nets è apparso nel 1979 con un cerchio blu e rosso che mostrava lo stato del New Jersey e il nome della squadra in bianco con un carattere semplice. I loghi ABA davanti erano con la scritta Nets curva e il pallone da basket ABA tricolore in blah-white-red. Gli attuali cappellini dei Brooklyn Nets sono per lo più neri, grigi o bianchi e hanno il logo della squadra o, come variazione, il basket con B come motivo. I cappellini Oldschool New Jersey Nets sono per lo più in rosso / blu e sono piuttosto rari da trovare.

Cappellini più popolari:

- Cappellino curvo nero con l'ultimo logo
- Cappellino nero aderente con logo in rame
- Cappellino blu navy con l'ultimo logo
- Cappellino snapback nero con logo attuale
- Cappellino snapback nero con logo oldschool

Quali forme di cappellini der Brooklyn Nets sono i più poplari?

La storia dei Brooklyn Nets è profondamente radicata nella cultura hip hop di New York. Questo è il motivo per cui vengono indossati molti cappellini New Era 59Fifty con il logo dei Brooklyn Nets, così come i cappellini snapback 9Fifty e Mitchell & Ness divenuti popolari negli anni '90. Per tutti gli altri fan ci sono cappellini da baseball dalla classica curvatura come il New Era 9Forty o il nuovo Mitchell & Ness 110 Flexfit Cap.

Di quali marche TOPPERZSTORE offre attualmente cappellini dei Brooklyn Nets?

I cappellini dei Brooklyn Nets sono offerti da New Era e Mitchell & Ness in Europa. Mentre Mitchell & Ness ha i classici cappellini New Jersey Nets nella sua gamma, New Era ha tutto a che fare con gli attuali Brooklyn Nets.

TOPPERZSTORE offre cappellini esclusivi dei Brooklyn Nets?

Su TOPPERZSTORE puoi anche trovare modelli esclusivi dei Brooklyn Nets, sia come snapback che come cappellini aderenti. Dai un'occhiata in giro nella categoria squadra e se hai richieste o suggerimenti per ulteriori cappellini dei Brooklyn Nets, scrivici un'e-mail.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RISPARMIA IL 10%:
Seguici