Nuovi stili ogni settimana
Spedizione gratuita da 50 €
Selezione superiore di cappucci e maglie
Ha qualche domanda? Visita il nostro helpdesk

Kansas City Royals Caps

I cappellini dei Kansas City Royals sono la scelta giusta per chi ama il regale. Elementi come una corona d'oro rifiniscono ogni berretto. Ci sono anche rari loghi alternativi come il KC ad incastro, che ha il classico aspetto da baseball.

Chiudi filtri
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I Kansas City Royals sono una delle due squadre della Major League Baseball dello stato del Missouri.  Fondata nel 1969, da allora ha gareggiato nell'American League come risultato dell'espansione della lega nello stesso anno.

Il nome Royals è stato creato come tributo ai numerosi festival che si svolgono ogni anno da settembre a novembre sotto il nome di American Royal a Kansas City.

Dalla loro esistenza di quasi 60 anni, i Kansas City Royals hanno vissuto alti e bassi. L'apice assoluto è arrivato 16 anni dopo la loro fondazione. Nella stagione 1985, hanno raggiunto le World Series per la seconda volta. Lì hanno affrontato i loro rivali locali del Missouri, i St. Louis Cardinals.

In una serie emozionante, Kansas City ha recuperato da un deficit di serie 1-3 per forzare la gara 7 decisiva. Guidati dalla leggenda della Hall of Fame dei Royals, George Brett, vinsero la partita 7 per 6-2 e sollevarono il trofeo per la prima volta nella storia. Questo trionfo fu l'inizio della grande rivalità tra i Cardinals e i Royals. 

Ma ci sono stati anche tempi duri a Kansas City, e sono iniziati subito dopo le World Series dell'85, perché ci sarebbe voluto fino alla stagione 2013 prima che i Royals qualificati per i playoff di nuovo. Due anni dopo, nel 2015, erano di nuovo sul trono, e attualmente per l'ultima volta nella loro storia.

Tuttavia, i Kansas City Royals non sarebbero arrivati a questo punto senza Ewing Kauffman, il fondatore e primo proprietario della franchigia. Ecco perché la casa dei Royals si chiama Kauffman Stadium dal 1993.

Aperto nel 1973, Kansas City è andato per la sua strada. Il passo di costruire un ballpark MLB puro in quel momento era molto insolito, ma alla lunga si è rivelato un buon investimento, perché mentre molte squadre hanno dovuto costruirne di nuovi nel corso degli anni e dei decenni, Kansas City ha solo ristrutturato. "The K" è il 6° parco di palloni più vecchio e l'unico nell'American League che porta il nome di una persona.

Quando ci si siede nel parco della palla, si nota immediatamente la grande parete video della casa base a forma di uno. Un piatto casa in blu insieme alla corona dorata e il KC ad incastro in bianco formano anche il logo primario. Il KC ad incastro, in una varietà di colori, è servito come berretto ufficiale in campo fin dalla sua nascita. In combinazione con la scritta Royals, appare spesso anche come logo alternativo. Esattamente questo lettering Royals può essere visto su tutte le maglie della "Blue Crew".

La franchigia è sempre stata in grado di contare sul supporto del suo sistema di fattoria nel corso degli anni. Le squadre di minor league Omaha Storm Chases, Northwest Arkansas Naturells, Quad Cities River Bandits e Columbia Fireflies sono pilastri importanti per la formazione dei giocatori e gettano le basi per il successo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RISPARMIA IL 10%:
Seguici
  • Hi :)

    Our system has detected that you are from USA. Please visit our international store topperzstore.com